Nel Milan potrebbe esordire a 15 anni il talento Mastour.

In una stagione assai tribolata per il Milan, col miraggio dell’Europa League sullo sfondo, oggi si potrebbe consumare se non altro il lancio di un talento assoluto del nostro calcio: il giovanissimo, classe ’98, Mastour. Per gli appassionati di calcio giovanile, il suo nome è già piuttosto noto, allorquando un anno fa si mise a furoreggiare tra i pari età e non solo, con tanto di filmati su You Tube che ne testimoniavano la grande tecnica e personalità.

download

Numeri alla Neymar prima maniera, non quello un po’ abulico del primo anno al Barcellona ma anche tanta concretezza sotto porta e soprattutto in veste di assist man.

Quest’anno è stato come “protetto” dalla società, poco esposto a livello mediatico ma la verità è che, in un tridente con altri due grandi talenti come Modic e La Ferrara (quest’ultimo già seguito da Mino Raiola), ha fatto la differenza sciorinando un repertorio fantastico di azioni offensive e reti. Ed ora, all’ultimo respiro del campionato, potrebbe davvero esordire in serie A, diventando il quinto più giovane della storia del nostro calcio a calcare questi palcoscenici.

Galliani si è spinto molto in là, auspicando per il futuro un tridente d’attacco tutto cresciuto in casa: d’altronde se ci pensiamo, anche il fortissimo Milan di Sacchi aveva le sue radici ancorate al vivaio casalingo (Baresi, Maldini, Costacurta, Evani, Albertini…) e per quanto i tempi siano inevitabilmente cambiati, chi lo dice che non si possa invertire la rotta? Di certo ne gioverebbe l’intero sistema calcistico italiano.

In bocca al lupo al ragazzo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...