Un ottimo Napoli attende la Juve nella finale della Coppa Italia Primavera: scopriamo i talenti Allegra, Nicolao, Roberto Insigne

Stasera si disputerà la finale della Coppa Italia Primavera tra Juventus e Napoli. Una Juve che appare meno forte delle annate precedenti, nonostante l’ottimo risultato conseguito e guidata in campo da due 93 – in teoria fuori quota – come il brillante fantasista Beltrame e il regista Schiavone. Ottimo in difesa l’ex empolese Rugani, prospetto di sicuro avvenire.

Desta maggiore curiosità il Napoli di Saurini, alle prese con un ciclo davvero interessante, come da anni non si vedeva sotto il Vesuvio. Una difesa di ferro, composta dai tre azzurrini, uno più forte dell’altro e assolutamente complementari come Allegra (nuovo Cannavaro), Celiento e Nicolao. Tre prodotti autoctoni, legatissimi alla maglia e che potrebbero a breve togliersi grandi soddisfazioni in orbita prima squadra. A centrocampo brilla il talento di Radosevic, uno dei migliori registi del 94 a livello europeo, supportato dai polmoni e dalla corsa di Palma. E che dire del gioiellino per antonomasia, quel Roberto Insigne che davvero sembra non aver nulla da invidiare al famoso fratello Lorenzo.

Sarà una gara equilibrata, tra due realtà molto diverse del panorama giovanile italiano ma che hanno imboccato da anni la strada giusta, all’insegna della valorizzazione dei giovani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...