Giocatori anni 90 dell’Hellas Verona: Gianluca Lamacchi

Tra i giocatori dell’Hellas che mi sono rimasti nel cuore – parlando di quelli partiti dal vivaio – c’è sicuramente il bolzanino Gianluca Lamacchi. In teoria ha esordito nel Siena, addirittura 16enne, ma poi ha completato l’iter giovanile tra le fila gialloblu, assieme a giocatori come Piubelli, Fattori, Guerra, Sturba e Ghirardello.

lama

Vidi per la prima volta Gianluca in un ritiro della prima squadra nel 1990. Mio padre era presidente di un grosso calcio club e avevamo l’opportunità di fermarci a lungo con i giocatori, mangiare assieme ecc. Di Lamacchi mi colpì subito la determinazione e la personalità, sembrava davvero volesse diventare un professionista a tutti i costi. Mister Fascetti lo premiò con 5 presenze quell’anno, poi ci volle una stagione da titolare a Licata prima di rivederlo di nuovo in gialloblu. Ma il Lamacchi del 92 era diverso da quello che aveva esordito due anni prima come mediano davanti alla difesa. Infatti aveva cambiato decisamente ruolo e modo di giocare, molto più “aggressivo”. In pratica agiva da laterale destro, quasi da tornante, molto a supporto delle punte. L’anno è quello di Reja e lui è titolare inamovibile, in una stagione che doveva far rientrare l’Hellas subito in serie A e che invece si rivelò incolore. Nelle due successive stagioni, con Mutti in panca, Lamacchi mantiene inalterata la sua posizione di titolare, sempre come esterno, ma ora anche basso, non solo come ala. Sembra strano dirlo ora col senno di poi, visto come ha giocato per il resto della carriera, ma agli inizi pareva proprio adatto nel ruolo di tornante, tendenzialmente dribblomane e mai domo.

L’anno successivo inizierà la sua trasformazione in difensore, talvolta laterale ma quasi sempre centrale, se non addirittura libero (accadrà soprattutto a Piacenza, nei suoi anni migliori, quelli della meritata serie A).

Lamacchi in carriera, ovunque sia andato, si è sempre fatto valere, compreso nelle ultime stagioni, al Como e al Genoa. Resta un mistero, almeno per me che non conosco bene le dinamiche genovesi, il suo strappo violento dalla squadra che lui aveva contribuito a riportare in B, giocando sempre titolare fisso. Sembrava poi dovesse finire alla Salernitana, invece a 34 anni Gianluca ha deciso di appendere le scarpe al chiodo.

Annunci

2 risposte a “Giocatori anni 90 dell’Hellas Verona: Gianluca Lamacchi

  1. Devo essere sincero, non ho mai capito nemmeno io, pur vivendo più da vicino la realtà genoana, quella rottura. Motivi caratteriali forse, chissà; tuttavia va detto che in quel periodo l’ambiente Genoa era ultrasurriscaldato, viste tutte le disgrazie tecniche, societarie e giudiziarie che erano piovute addosso alla squadra: i nervi erano a fior di pelle per tutti, tifosi compresi, bastava un nulla per far scoppiare dei “casi”. Mi piace comunque ricordare Lamacchi come elemento silenzioso ma preziosissimo di un periodo oscuro e “ispido” della storia recente del Grifo: la splendida cavalcata verso la Serie A rovinata da una inutile leggerezza in dirittura d’arrivo, e poi la faticosa, contro tutto e contro tutti, risalita dalla C alla B. Rimane un’immagine, visibile anche sul tubo: dopo il decisivo gol di Lopez alla Salernitana nella semifinale playoff (ero allo stadio), Gianluca va ad abbracciare il tecnico Vavassori, che lo allontana quasi con rabbia, come a dirgli di andare a riprendere la sua posizione perché mancano pochi minuti e beccare un altro gol significherebbe la fine dei sogni…

    • grazie Carlo del tuo commento! da buon genovese mi aspettavo una tua risposta. Avevo letto su alcuni oscuri forum delle notizie su Lamacchi ai tempi della rottura col Genoa, ma niente di certificato, di giornalistico, eravamo a livello di pettegolezzo puro. L’anno della promozione in B del tuo Genoa l’ho visto quasi interamente grazie a Sky, che aveva acquisito i diritti per le gare di Genoa e Napoli. Una grande cavalcata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...