Il calcio italiano finalmente si è accorto di Alessio Romagnoli, il miglior difensore italiano di prospettiva

Il calcio italiano che conta forse si è accorto solo ieri dell’esistenza di un grande difensore emergente: Alessio Romagnoli della Roma, a segno contro il Genoa nel posticipo.

Eppure per questo aitante ed elegante difensore centrale, classe ’95, i fari giovanili sono puntati da un pezzo e nell’ambiente si parla tranquillamente di lui come di un futuro campione del nostro calcio, paragonato, scherzo del destino, a quell’Alessandro Nesta che fece le fortune della Lazio, diventando campione del Mondo 2006 e uno dei migliori eredi della fortissima tradizione di difensori azzurri.

imageromag

Zeman già in estate sembrava volesse scommettere su di lui, ne esaltava le doti a ogni occasione, soprattutto apprezzando la serietà del ragazzo, l’umiltà ma anche la consapevolezza nei suoi notevoli mezzi tecnici e fisici. L’esordio è arrivato tardi forse, nel contesto di una difficile stagione, ma ora Andreazzoli, che ha rilevato il boemo, ha fatto di più, concedendogli, in un momento di emergenza, una chance da titolare che Alessio ha sfruttato – nonostante l’inevitabile emozione di giocare all’Olimpico – nel migliore dei modi, senza contare la chicca del gol che ha poi lanciato i giallorossi verso la tranquillità. Un po’ oscurato dal Totti day, che proprio ieri ha raggiunto l’immenso Nordhal nella classifica dei cannonieri della serie A di tutti i tempi, Romagnoli ha messo il sigillo in una giornata storica.

Ne sentiremo parlare sicuramente, nonostante tra non molto dovrebbe riprendere il suo posto il brasiliano Marquinhos, che sembra un veterano, ma in realtà è di solo un anno più vecchio rispetto all’italiano. Pensate un attimo alla possibile difesa titolare della prossima stagione della Roma, con i due che insieme non arriverebbero ancora a 40 anni! Beh, a questo punto, salutiamo il futuro, ma pure il presente!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...