Gli occhi gialli dei coccodrilli: primo libro della trilogia di Katherine Pancol – davvero un ottimo esempio di narrativa contemporanea

Sto leggendo nei ritagli di tempo la trilogia della scrittrice francese Katherine Pancol, iniziata con lo splendido “Gli Occhi gialli dei coccodrilli”. Dopo aver divorato quest’ultimo, mi sono tuffato a capofitto nella lettura del seguito “Il Valzer lento delle tartarguhe” che, ad una prima lettura, o meglio, a una lettura “in itinere” appare un po’ più noir ma sempre scandito dallo stile limpido e vivace dell’autrice.

Una gran bella penna la sua, capace di ricamare trame non banali, di raccontare vite, slegandole dal contesto e poi per magia facendole ricomparire all’interno del tessuto narrativo, in modo magistrale. Mai banale, ricca di riferimenti alla storia medievale francese, all’arte contemporanea, di citazioni colte e di bagliori di humour nell’ambito di vicende quanto meno drammatiche.

Si segue il percorso di tanti personaggi, senza mai perdere il controllo dell’intera storia che ruota intorno alla protagonista, la sognatrice Josephine Cortes e alle sue figlie. Impariamo a conoscerla pagina dopo pagina, e con lei le sue paure, la sua insicurezza, il suo senso di inadeguatezza, riparato dall’amore e dall’interesse degli uomini che riescono a intravederne, dietro la limitante timidezza – che diventa spesso goffaggine – l’anima buona e in un certo senso “antica” della donna.

Mi fermo qui, perchè ne scriverò adeguatamente una volta terminati i libri che mi mancano ma da tempo non leggevo un romanzo di narrativa in grado di coinvolgermi così. E non mi si venga a dire che è un libro “da femmine”, qui si parla di vite, di esistenze, ci si regala la magia parigina e si sogna con i desideri dei personaggi.

da leggere assolutamente!!! 

un grazie a mia mamma Roberta, una lettrice cosiddetta “forte” (riesce a leggere, nonostante il lavoro che la impegna tantissimo, un romanzo a settimana) che mi ha consigliato la lettura e a mia sorella Mersia che le ha regalato il primo libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...