Dischi anni ’90- 8) JOVANOTTI “Lorenzo ’97 L’albero”

Erano già lontani ricordi i tempi scanzonati di “Ciao mamma”, “La mia moto” o “Gimme Five”, quando Jovanotti diede alle stampe uno dei suoi lavori più compiuti e maturi, a mio avviso “summa” del suo pensiero rivolto al mondo.

Da quando aveva cominciato a inserire il suo nome tra lo pseudonimo, erano usciti dischi più personali, profondi, distanti anni luce da quella vacuità e leggerezza che sembrava averlo contraddistinto nei primi anni di carriera, quando alternava alla professione di cantante, quella di dj e presentatore.

“Lorenzo ’97 – L’albero” è un album davvero notevole, traccia dopo traccia, è quasi magniloquente, vista la bontà del minutaggio e la quantità di temi proposti. Un disco assolutamente terzomondista, che farà da apripista a tutta una serie di lavori successivi incentrati sempre più sulla collettività, sull’Universo con tutte le sue specie diverse, la sua varietà e le sue problematiche.

Certo, è anche l’album di un inno d’amore come “Bella”, ma tra le pieghe si nascondono autentici gioielli narrativi come “La linea d’ombra”, stupenda cronaca di un passaggio esistenziale, l’africaneggiante “Per la vita che verrà”, la bandistica “Il re”, la serafica “La pace”, dal testo minimale che accarezza e fa sognare, la scoppiettante “Big Bang”, apocalittico rap sul mondo, la ballabile “Il fiore del 2000″ sul valore dell’amicizia. Ma citare alcuni brani pare fare un torto agli altri pezzi di questo puzzle davvero interessante! Jovanotti poi continuerà a stupire, tanto che i suoi due ultimi album “Safari” e “Ora” sono molto probabilmente i migliori della sua carriera.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...