Notizie sul mio romanzo d’esordio… ci siamo!

Amo scrivere! Senza perdermi in inutili biografismi, posso affermare con certezza che sin da piccolo sono stato interessato alla scrittura e alla lettura. Mi sono laureato in Lettere e Filosofia, ho persino insegnato alle medie per un paio d'anni ma poi stabilmente mi sono rimesso all'opera nella mia vera professione: quella di educatore – formatore. Ma anche lì le pulsioni scrittevoli riemergevano e difatti per lavoro scrivo commedie teatrali che poi vengono interpretate da soggetti disabili psichici insieme ad attori normodotati. Parallelamente sin dai tempi universitari ho bazzicato radio e riviste, prima dell'avvento di Internet. Non al punto di imbarcarmi in una difficile professione come quella del giornalista ma sufficiente per continuare a scrivere in ambito più o meno locale di calcio, sino al recente approdo alla storica rivista "Guerin Sportivo".
Ma tutto ciò non sarebbe bastato a farmi aprire un blog, nonostante sia bellissimo condividere post calcistici o musicali con altri utenti che come si dividono tra queste discipline.
La forza e la voglia me l'ha data l'imminente uscita del mio romanzo d'esordio, che poco o nulla ha a che spartire con tematiche simili. E' un romanzo di narrativa e credo sia giunto il momento di parlarne gradualmente con voi lettori.
L'editing è concluso, è stata una bellissima attività, svolta in piena sinergia e sintonia con il direttore editoriale di Nulla Die Edizioni Salvatore Giordano, la copertina è pronta (sarà una bellissima opera della mia fidanzata che, inconsapevolmente un paio d'anni fa, aveva raffigurato un'immagine davvero consona alla storia che ho raccontato), la quarta di copertina pure, così come i credits e quant'altro.
Potrei parlarvi a fondo delle mie emozioni, dell'adrenalina positiva che inizio a sentire, dell'attesa snervante che si sta consumando e delle aspettative che, volenti o nolenti, si creano quando si esce un po' dal seminato.
La vicenda l'avevo in testa da un po' ma la pigrizia e soprattutto il tempo profuso a raggiungere altri obiettivi (laurea, lavoro, acquisto casa ecc) ha fatto sì che sia rimasta nel classico cassetto dei sogni per un bel po', finchè non mi è scattata la scintilla decisiva.
Inutile dire che Nulla Die è una casa editrice non a pagamento, è piccola, indipendente e gestita da persone che covano nell'animo un'autentica passione per l'arte. Sono agli inizi anche loro ma sono anche molto agguerriti e convinti di poter fare bene. E'una grande famiglia e sono contento di farne parte è una scuderia che mi ha da subito ispirato fiducia.
Quindi, sono qui che vi scrivo col cuore in mano, promettendovi di darvi nei prossimi giorni qualche piccola anticipazione sulla storia e sulla reperibilità ovviamente.
Resto coi piedi per terra ma sono sereno e consapevole di aver fatto il massimo per questo libro, anche se spero di crescere e di migliorare come è giusto che sia.
Come detto nella presentazione del profilo, ho riversato una parte sostanziosa di me tra queste pagine, sebbene l'intreccio narrativo sia completamente inventato. C'è la musica, il calcio, l'amicizia, la voglia di crescere dei personaggi, di scappare da una realtà che sentono come limitante per i loro sogni… parla della vita di provincia e delle aspettative di costruirsi un futuro. Parla di adolescenti alle prese con un evento che cambierà per sempre le loro vite, del tempo come risolutore di molti dubbi e problemi… ambientato negli splendidi scenari della provincia senese, nel cuore degli anni '90.. quando il mondo era meno plastificato di oggi. Per me è soprattutto un punto di partenza.

Annunci

6 risposte a “Notizie sul mio romanzo d’esordio… ci siamo!

  1. complimenti Gianni! Attendo il tuo romanzo! Anch'io sono iscritta a Writers Dream e per così dire ti conosco. In bocca al lupo per questa avventura
    Silvia

  2. Anch'io ti faccio molti auguri per il tuo libro. So quanta passione ci hai messo. Non è facile emergere ma ti auguro di avere le tue soddisfazioni. A quando una scheda personaggi?
    Andre

  3. Grazie ragazzi per l'incoraggiamento! La vivo serenamente, con la consapevolezza che possa trattarsi di una bellissima esperienza. Poi, io non mi faccio molte aspettative, nel senso che comunque ho ben saldi il mio lavoro, la mia vita. Non credo ci sarà una rivoluzione ma comunque una cosa da vivere all'insegna della fiducia. Più avanti magari farò una lista personaggi, giusto per avvicinare i possibili frequentatori del blog all'atmosfera che si troveranno nel romanzo. Una cosa per volta comunque, col libro che dovrebbe arrivare in libreria ad ottobre. Vi terrò aggiornati! Grazie ancora per le belle parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...